Atti del convegno “La cura della polis e il ruolo pubblico delle religioni” che si è tenuto a Roma, presso la Biblioteca del Senato, il 15 novembre 2017- Mauro Calise – n. 55 – anno 2018

La leadership senza partito Il luogo, il Senato della Repubblica, e l’occasione di questo convegno in cui mi vedo lietamente coinvolto, sono propizi per una riflessione non schiacciata sul presente. Ne approfitterò per cercare di dare un minimo di prospettiva storica, di lungo periodo, per poi, rapidamente, ricondurre il discorso sul presente. Così, forse, capiamo meglio il problema della leadership oggi e, soprattutto, il problema della sua debolezza. Perché questo è il tema centrale, co...
Altro

Atti del convegno “La cura della polis e il ruolo pubblico delle religioni” che si è tenuto a Roma, presso la Biblioteca del Senato, il 15 novembre 2017- Monica Simeoni – n. 55 – anno 2018

Il primato della politica per sconfiggere i neopopulismi L’Europa e i neopopulismi A poco più di sessant’anni dall’approvazione dei Trattati di Roma, nel marzo del 1957, che avevano rappresentato il momento costitutivo della Comunità Economica Europea (Cee), il progetto europeo rischia la disintegrazione (1) o un suo rinnovato sviluppo, anche se con modalità differenti nei diversi Paesi dell’UE (2). E l’agenda delle scadenze elettorali del 2017, dopo l’elezione del neopresidente USA, i...
Altro

Atti del convegno “La cura della polis e il ruolo pubblico delle religioni” che si è tenuto a Roma, presso la Biblioteca del Senato, il 15 novembre 2017- Flaminia Saccà – n. 55 – anno 2018

Culture politiche e democrazia nel 1900 (1) Cultura politica e democrazia Politici e giornalisti utilizzano spesso il concetto di cultura politica per indicare sostanzialmente un modo di far politica o una sensibilità politica che è diversa, ad esempio, da partito a partito o anche da corrente a corrente nell’ambito dello stesso partito. In realtà il termine ha un significato diverso e nasce da un particolare filone di studi, sorto in contesto storico particolare, il primo dopo guerra, che...
Altro